Rufioi

Ricetta salata

Procedimento

Lessare bene la verza e tritarla.

Preparare a parte un soffritto con 100 gr di burro e il porro tagliato ad anelli sottili. Aggiungere la verza tagliata a striscioline, lo zucchero, la cannella, sale e pepe.

Amalgamare il tutto, aggiungendovi alla fine metà del formaggio grana. Preparare con gli ingredienti indicati una soglia e tagliarla a quadratini di circa 7 cm di lato.

Mettere su ogni quadratino un cucchiaio di ripieno, ripiegare la pasta a triangolo e chiudere bene i lati.

Portare ad ebollizione dell’acqua salata, versare i Rufioi e cuocerli per 2-3 minuti.

Servire caldi, ben spolverati di formaggio e conditi con burro fuso.

Curiosità

È un primo piatto cucinato generalmente nei giorni festivi del periodo invernale nel comune di Sant’Orsola.

Ingredienti

Per la pasta:
200 gr farina bianca
2 uova
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
1 verza
1 porro
150 gr di burro
150 gr di formaggio grana grattugiato
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di cannella in polvere
Sale
Pepe