Alla scoperta dei vecchi mestieri

Percorsi in Valle dei Mòcheni

Facile escursione che permette di esplorare le tracce di attività artigianali scomparse immersi in un ambiente silenzioso, poco frequentato e lontano dai clamori dei luoghi più turistici. Dalla chiesa di Sant’Orsola Terme (950 m) si segue la strada comunale asfaltata scendendo verso il fondovalle fino alla vecchia Segheria de La Clom (814 m); da qui, fra prati e boschi umidi, si segue in leggera salita la strada sterrata che costeggia il Fersina incontrando Maso Caspito (858 m) in prossimità della Miniera Aobis, la piccola ma suggestiva cascata e il vecchio Mulino Pompermaier (1067 m); si gira quindi a sinistra su strada asfaltata verso il caratteristico Maso Masetti (1026 m) e si imbocca poi il sentiero che, tra folti boschi, raggiunge la sorgente ferruginosa presso l’ex Hotel Terme. Lungo una piacevole strada interpoderale si fa infine ritorno a S. Orsola Terme.

Mappa


Chiesa di Sant’Orsola

190m

mezza giornata



Tipologia